Edison per la decarbonizzazione della Regione Veneto

Aggiornamento: 2 set 2021

Edison abbraccia il progetto di decarbonizzazione della regione Veneto insieme a Confindustria Venezia e Assindustria Venetocentro.





Nell’ultimo webinar tenuto a Marghera l’8 luglio 2021 da Edison, hanno partecipato 60 imprese locali, che hanno così potuto apprendere un nuovo studio sull’energia e la competitività in Veneto, effettuato dal Politecnico di Milano e dall’Università degli studi di Padova.


Il Veneto, regione considerata virtuosa in tema di sostenibilità e innovazione energetica industriale, potrebbe arrivare in 15 anni a ridurre la spesa energetica delle sua imprese risparmiando fino a 4,6 miliardi di euro, producendo 11,3 milioni in meno di tonnellate di CO2.






Marco Fortis, vicepresidente di Fondazione Edison, ha messo in luce un dato rilevante, ovvero che ad oggi il Veneto si posiziona capotreno nell’economia dell’Italia intera, avendo generato solo nel 2019 più di 165 miliardi di PIL, con una quota del 9,2% sul PIL nazionale, inoltre il comparto industriale della sola regione orientale risulta nel 2021 il più efficiente da un punto di vista di emissioni di CO2.


Il Politecnico di Milano ha stimato che gli obiettivi prefissati dal Piano Nazionale Integrato per l’energia e il Clima, condurranno la regione Veneto entro il 2030 ad una riduzione dei consumi energetici del 4,7% equivalenti a 87,3 mila tonnellate di petrolio.


Ciò significa che nel decennio 2021-2030 andranno investiti circa 3,8 miliardi in efficienza energetica e 819 milioni i euro nel settore industriale, garantendo un risparmio in bolletta di 2,9 miliardi e 1,7 miliardi di euro, ed una riduzione annua di emissioni di CO2 di più di 600.000 tonnellate.





Così ha dichiarato l’Amministratore Delegato Nicola Monti:

Edison, è protagonista della transizione energetica italiana e intende esserlo anche attraverso le risorse e competenze che mette a servizio del Paese e delle sue imprese. Oggi siamo presenti a questo evento in Veneto perché crediamo molto in questa regione e nelle potenzialità del suo settore produttivo: portiamo la nostra esperienza nella produzione di energia sostenibile e nei servizi di efficienza energetica per accompagnare gli attori regionali sia del settore pubblico che privato nei loro percorsi di sviluppo, aiutandoli a sprigionare le loro potenzialità in linea con gli obiettivi climatici ed ambientali, oggi imprescindibili”.


Be1 Energy a fianco di Fondazione Edison, rimane sempre connessa per darvi tutte le ultime informazioni sull’energia sostenibile



20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti