2022 vince il franchising multiservizi

Aggiornamento: 14 set

Nonostante la crisi economica che ha investito il nostro Paese a causa della chiusura forzata dei locali e della mancanza di pedonabilità, paradossalmente nell'ultimo biennio le vendite del settore franchising sono rimaste attive riportando segni positivi sul lordo e sul netto.


I dati riportati dall’Istat si rifanno al trend emerso negli ultimi 3 anni e ci svelano la nascita di oltre 375.000 nuovi imprenditori che hanno scommesso nell’affiliazione, nel particolare il +55,8% sono lavoratori autonomi e l’aumento degli degli investimenti in franchising è stato dell’+80%.


Assofranchising ci racconta come ad esplodere sia stato proprio il settore Servizi, il quale sembra aver risentito molto meno delle restrizioni legislative imposte a causa del Covid-19. In particolare,dopo il 2020 è stato quello che ha riportato le dinamiche migliori restituendo il +26,5% del totale delle insegne in Italia.




Secondo Milano Finanza, il settore franchising può vantare di essere arrivato a rappresentare il 7% del retail totale del Paese, contando 54.000 punti vendita con un giro d’affari che frutterebbe oltre 25 miliardi di euro l’anno.


Scegliere di aprire un franchising per un imprenditore, significa concedersi la possibilità di creare un giro di affari redditizio attraverso una via semplice, pur nella complessità che è in essere di un business strutturato e avviato.

Secondo Training Finanziario, aprire un franchising è la soluzione giusta per chi desidera investire con basso rischio di fallimento, soprattutto xkè il sistema risulta ottimo per tutti coloro che non hanno esperienza pregressa nelle vendite e non hanno ancora una rete di collaboratori capaci nella gestione di un business.


Altro dato interessante presente nel report sopra citato, è che il settore franchising è riuscito a rendere giustizia anche al sesso femminile, al punto che ad oggi il 38% del segmento di imprenditori è rappresentato proprio da donne.

Cosa rende speciale tale settore?

Secondo Il Commerciale, la motivazione di base, che spingerebbe un imprenditore ad optare per l’affiliazione, è in primis il poter beneficiare dell'esperienza del franchisor, della reputazione del suo marchio e della qualità di un sistema collaudato.

A questi vantaggi si possono aggiungere le seguenti considerazioni:

  • Avere le possibilità di avviare un’attività in proprio ma senza dover ricorrere a grandi capitali;

  • Riduzione evidente del rischio di fallimento e quindi maggior sicurezza di successo d'impresa;

  • Beneficiare della scontistica sui prodotti ad alta qualità grazie al potere contrattuale del franchisor;

  • Godere dell'assistenza pre-apertura e della formazione iniziale fornita dal Franchisor;

  • Attività di marketing sperimentate dai negozi pilota;

  • Beneficiare della ricerca e dello sviluppo di nuovi prodotti e servizi.



Solitamente tra i servizi inclusi da parte di un Franchisor vi è una ricerca di mercato approfondita, volta a collocare geograficamente l’attività in punti strategici tenendo conto di fattori come i competitors e la buyer persona, studio dell’arredamento del negozio e formazione delle risorse umane, ma non solo, a rendere sicuro il successo è anche il passaggio di modelli di gestione organizzativa e manageriale dell’intera attività.



Oggi il segreto del franchising risiede nell’idea vincente, e sul podio del retail sono destinati a salire i franchising multiservizi.

Secondo Millionaire, il franchising multiservizi è l’opportunità di business del futuro, i clienti infatti sono attratti dalla comodità di poter ritrovare in un unico luogo diverse soluzioni alle proprie esigenze, il vantaggio per il dealer è di poter rivendere sia servizi che prodotti legati o annessi tra loro, inoltre facendo parte di una rete franchising potrà contare sull’esistenza di un marchio famoso e dunque commercialmente forte che avrà anche una clientela già fidelizzata grazie alla forza della potenza del web.

Se sei interessato ad un franchising monomarca e multiservizi, in grado di rispondere a più segmenti di clientela e che rispecchi l'ideale di un business etico, ovvero con il volto totalmente green, il Be1 store è la scelta vincente.




All’interno del Be1 store troverai partner di rilievo nazionale in grado di offrire i migliori prodotti presenti nel mercato energetico, telecomunicazioni e rigenerato.

50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti